“I am Bradley Manning” (#iambradleymanning): voci che chiedono lo stop della guerra ai whistleblower

Standard

I am Bradley Manning perch “ ora di finirla con la guerra ai whistleblower”, come il giovane soldato accusato di aver passato i cablogrammi diplomatici a Wikileaks. Il video stato prodotto da una rete indipendente di volontari che ha collaborato con il Bradley Manning Support Network. E per chi vuole rilanciare su Twitter, l’hashtag #iambradleymanning.

Internazionale: il video “Il mondo diseguale”, come la ricchezza si andata concentrando in poche mani

Standard

Il mondo diseguale, video del settimanale Internazionale pubblicato lo scorso novembre su questi temi:

Nonostante il livellamento degli stili di vita, oggi la ricchezza sempre pi concentrata in poche mani.

Realizzato da Maria Abdulhamid e Fabio Bartolomei, il video, con i dati che fornisce, prende spunto da un’inchiesta dell’Economist uscito sulla versione cartacea del giornale.

“I’m Human”: il progetto video dei ragazzi della Liberty Middle School di Madison che va oltre le differenze

Standard

Il video si intitola I’m Human – Liberty Broadcasting Squad ed stato realizzato dagli studenti della Liberty Middle School di Madison. uno “sguardo su ci che ci rende diversi, essere studenti, cittadini e umani”. Se ne parla su 48 News e su Madison Weekly News.

(Via Neatorama)

“A Darkness Visible: Afghanistan”: un’opera multimediale per raccontare storie oltre la guerra

Standard

Based on 14 trips to Afghanistan between 1994 and 2010, A Darkness Visible: Afghanistan is the work of photojournalist Seamus Murphy. His work chronicles a people caught time and again in political turmoil, struggling to find their way. See the project at http://mediastorm.com/publication/a-darkness-visible-afghanistan

A Darkness Visible: Afghanistan un’opera multimediale curata da Seamus Murphy, autore delle fotografie e dei video. Ecco in che termini si presenta:

I non addetti ai lavori vedono l’Afghanistan come un problema che ha bisogno di una soluzione: una regione in guerra che richiede altre truppe o altre elezioni. Ma osservando quel Paese da quest’unica visuale si perdono di vista le persone che l vivono e il loro desiderio di autodeterminazione. Dall’invasione sovietica alla resistenza dei mujaheddin fino ai talebani e all’occupazione americana, in “A Darkness Visible” vengono esaminati trent’anni di storia afghana. il vissuto di cittadini le cui vite vengono giocate all’ombra delle grandi superpotenze. Sono vicende di violenza, ma anche d’amore e d’avventura [raccolte in] 14 viaggi in Afghanistan fra il 1994 e il 2010.

(Via Verve Photo – The new breed of documentary photographers)

Creative Commons e Youtube: supporto per “licenziare” video in modalit copyleft

Standard

YouTube powered by Creative Commons

Tutte le volte che mi capitato di spiegare come cercare materiale rilasciato con licenze Creative Commons, per quanto riguarda i video caricati su Youtube il discorso era complicato. Ora finalmente sar possibile usare il supporto che CC mette a disposizione della piattaforma di video sharing pi nota. Se ne legge sul blog di Creative Commons e anche su quello di Stefano Maffulli.