Calcioscommesse: con l’ebook “Singapore Connection” si ricostruisce la dimensione mondiale del fenomeno

Standard
Spread the love

Singapore Connection. Caccia ai boss del Calcioscommesse MondialeQuando si dice che le attivitā criminali sono organizzate a livello transnazionale, la storia del malaffare nel mondo del pallone č una di quelle che dovrebbe rimanere in mente. A ricordarla, per Informant, č uscito l’ebook Singapore Connection. Caccia ai boss del calcioscommesse mondiale scritto dai giornalisti Gianluca Ferraris e Antonio Talia:

17 settembre 2013, il dipartimento anticrimine della polizia di Singapore arresta quattordici persone: sono gli esponenti di spicco di una gang internazionale che negli ultimi anni ha manovrato, corrotto e minacciato arbitri e giocatori per fissare i risultati di centinaia di partite di calcio in tutto il mondo, guadagnando illecitamente milioni e milioni di euro attraverso le scommesse truccate.

Tra di loro c’č Tan Seet Eng: ricercato in mezza Europa, protagonista occulto della Calciopoli italiana, Tan č considerato il boss del calcioscommesse globale. Un uomo di cui esistono solamente due fotografie, capace di decidere i punteggi di Serie A e Serie B con un semplice colpo di telefono.

(Via Lsdi)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *