Fbi e Occupy Wall Street: grazie al Freedom of information act si scopre come i primi spiavano i secondi

Standard
Spread the love

Christmas Eve

E grazie al Freedom of information act (Foia) ecco che viene fuori come il movimento Occupy Wall Street stato tenuto sotto sorveglianza dal Fbi. Ne parla Boing Boing aggiornando la rassegna stampa che approfondisce la notizia.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *