“Storie transessuali: Elena contro pregiudizi, cattiveria e burocrazia” di Saverio Tommasi

Standard
Spread the love

“Costruiamo un’altra storia, quella delle persone”. Queste parole fanno parte dell’introduzione che Saverio Tommasi pronuncia prima di partire con la narrazione di Storie transessuali: Elena contro pregiudizi, cattiveria e burocrazia, micro-documentario o lunga intervista i cui contenuti sono questi:

Questa una delle storie più intense che abbia mai raccontato tramite video. A parlare è la protagonista, Elena Sofia Trimarchi, donna splendida con un passato reso difficile dalle carenze legislative e dall’ignoranza diffusa. Le immagini, pur concentrare su Elena, raccontano però anche la storia di tante persone che nella loro vita si sono scontrate con pregiudizi e cattiverie, con uno Stato italiano indietro di cento anni e una società italiana indietro di venti.

Dobbiamo avere la spregiudicatezza di immaginare una nuova realtà, realizzare città splendide, creare migliori relazioni. Dobbiamo contrapporre all’inevitabile l’imprevedibile. Dobbiamo contrapporre alle negazioni i diritti. Dobbiamo essere persone. È il mio impegno politico.

Storie transessuali: Elena Sofia Trimarchi (prima parte)



Storie transessuali: Elena Sofia Trimarchi (seconda parte)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *