Giuseppe Casarrubea: il caso Moro e i documenti desecretati del Foreign Office

Standard
Spread the love

Giuseppe Casarrubea pubblica sul suo blog il testo Moro e il Pci (’78):

Presentiamo ai lettori del nostro blog una selezione delle traduzioni dei documenti britannici sul caso Moro, da noi ritrovati, desecretati dal Foreign Office nel gennaio di quest’anno e attualmente consultabili negli Archivi Nazionali di Kew Gardens e in parte presso l’Archivio Casarrubea di Partinico (PA). Segnaliamo che sul tema si possono consultare su questo stesso blog due articoli postati nei giorni scorsi: “And now Moro” e “Sequestro Moro: le teste di cuoio inglesi”.

Ecco i link agli altri due post pubblicati da Casarrubea: And now Moro e Sequestro Moro: le teste di cuoio inglesi.

One thought on “Giuseppe Casarrubea: il caso Moro e i documenti desecretati del Foreign Office

  1. Antonella

    Post ripreso anche qui:

    (ANSA) – ROMA, 18 OTT – Un’operazione coperta per ”frantumare il Pci” poco prima del rapimento Moro, tra il gennaio e il febbraio del ’78. E’cio’che i ‘falchi’ dell’amministrazione Usa, guidata dal democratico Carter, proposero contro l’entrata del piu’ grande partito comunista dell’Occidente, nell’area di governo in Italia.La conferma viene dalle carte inglesi di ‘Kew Gardens’,gli archivi nazionali desecretati a gennaio scorso,da oggi sul sito http://www.casarrubea.worldpress.com.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *