Paradisi della censura: iniziativa di Reporter senza frontiere su Messico, Vietnam e Thailandia

Standard

Paradisi della censura

Welcome to censorship paradise un’iniziativa di Reporter senza frontiere:

Non siamo per il boicottaggio di queste destinazioni, ma vogliamo far capire ai viaggiatori cosa c dietro le quinte. Abbiamo scelto tre Paesi che sono un paradiso per i turisti in vacanza e un inferno per i giornalisti: Messico, Vietnam e Thailandia.

Continua qui.