Il treno della memoria: la manifestazione itinerante per le vittime delle stragi

Standard
Spread the love

Il treno della memoria di Gianfranco Miglio:

Nel dicembre 1999, a trent’anni dalle strage di Piazza Fontana, France Rame e Dario Fo, in collaborazione con le associazioni famigliari delle vittime delle stragi, hanno organizzato una manifestazione itinerante. Il “Treno della memoria” (ma anche del dolore), partito da Brescia con destinazione finale Roma, ha toccato alcune citt colpite al cuore da attentati rimasti impuniti.

Una manifestazione che, gi in sede di preparazione, ha coinvolto numerosi giovani – studenti delle Accademie d’Arte di tutta Italia – che hanno dipinto arazzi raffiguranti le stragi; quelli del “Carnevale di Viareggio” hanno costruito un gigantesco aereo sul modello di quello inabissatosi ad Ustica, mentre la cooperativa operaia di Longiano ha tagliato 400 sagome di legno, tante quante sono le vittime innocenti degli ultimi trent’anni. Una “processione laica” – com’ stata definita dallo stesso Fo – contro la regia sapiente del potere che ha depistato e occultato, contro ogni tentativo di rimozione.

L’autore del video da tenere ben distinto da un suo omonimo.

3 thoughts on “Il treno della memoria: la manifestazione itinerante per le vittime delle stragi

  1. guido

    Ciao, ti ringrazio per aver commemorato questa bellissima iniziativa alla quale partecipai come studente dell’accademia di brera,mi si vede ogni tanto, anche se avevo imposto di non farmi riprese. sono contento ugualmente di rivedere le immagini di allora, molti dei partecipanti sono diventati miei amici e ancora ci sentiamo.peccato che ebbe poco risalto malgrado la fatica(bellissima fatica) nel dipingere e trasportare quegli arazzi…saluti guido segabrugo

  2. GIANFRANCO MIGLIO

    ciao Guido, sono il regista di questo film…posso dirti che la vostra fatica stata premiata in quanto il film ha girato molto e continua a girare in rete, soprattutto quando ricorrono gli anniversari delle stragi (Brescia,Milano, Firenze..)
    Il film era anche su Youtube ma stato bloccato per motivi di diritti SIAE. In ogni caso la copia DVD sempre a vostra disposizione (parlo degli ” amici del treno”) per proiezioni in qualsiasi citt, Ciao Gianfranco 338.5894049

  3. guido

    Grazie Gianfranco, ho visto solo ora il tuo commento e proprio questa domenica ho incontrato Jacopo Fo nei bagni delle Cascine Orsine prima che tenesse una simpaticissima conferenza. Guarda il caso. Prima della conferenza gli ho ricordato d’averlo conosciuto proprio sul treno della memoria ed stato contentissimo di rivedere un “sopravvissuto” di quella fantastica esperienza dopo 16 anni!al punto da ricordarci pubblicamente in un intervento dentro la conferenza che sinceramente mi ha commosso. Mi ha invitato da lui in Umbria, stato veramente un signore. ho preso il tuo numero e ti chiamer sicuramente. il mio 3480332997

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *