Pandemie, i numeri e il prospetto della storia

Standard
Spread the love

Dato che si torna a parlare di pandemie (e concordo con il commento di Alfonso Fuggetta a proposito del verbo dilagare), Neatorama coglie la palla al balzo e se ne esce con un post sui cinque peggiori contagi della storia. Si parte dalla febbre tifoide del 430 AC del Peloponneso, durante la guerra che contrappose Sparta e Atene, per arrivare alla spagnola del 1918. Giusto per far parlare i numeri e ridimensionare le emergenze strillate a ogni pie’ sospinto. Sempre in tema sui fatti di questi giorni si legga anche un lungo reportage di Fabrizio Lorusso su Peacereporter.

One thought on “Pandemie, i numeri e il prospetto della storia

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *