“Breve storia dello Stato d’Israele” di Claudio Vercelli

Standard
Spread the love

Breve storia dello Stato d'Israele di Claudio VercelliClaudio Vercelli, oltre a essere un amico, Ŕ anche uno di quegli storici che analizzano con attenzione ci˛ che accade in un determinato periodo e sanno andare molto oltre la semplice compilazione cronologica dei fatti e la consultazione della documentazione ufficiale. Dopo aver pubblicato da queste parti le sue considerazioni sul libro L’accusa del sangue – La macchina mitologica antisemita, segnalo volentieri che Ŕ in uscita per Carocci Editore Breve storia dello Stato d’Israele – 1948-2008:

La comprensione delle dinamiche politiche, sociali, economiche e culturali che sono parte attiva nell’evoluzione del Medio Oriente contemporaneo richiede lo studio della storia di quanti ne sono protagonisti. Fin dalla sua nascita lo Stato d’Israele ha costituito un soggetto di primaria rilevanza nella definizione dei mutevoli equilibri del quadro regionale. Tuttavia, scarsa Ŕ la conoscenza che si ha delle vicende che sono alla sua origine, nel 1948, e dei successivi sviluppi, fino ai giorni nostri. La fisionomia culturale propria del paese, la sua mutevole composizione sociale, la storia politica ma anche l’evoluzione dell’economia nazionale sono frequentemente omesse nella formulazione di un giudizio sul suo ruolo, soprattutto in rapporto al perdurante confronto con i palestinesi. Intenzione di queste pagine Ŕ quindi quella di focalizzare l’attenzione dei lettori sulle peculiaritÓ dello Stato e sulle specificitÓ della societÓ israeliana, offrendo alcune sintetiche chiavi di lettura a beneficio di quanti vogliano meglio cogliere il suo ruolo partendo dalla definizione della sua natura storica.

Per chi volesse leggere qualcosa in rete di Claudio, Ŕ disponibile Tanti olocausti (Editrice La Giuntina, 2005).

One thought on ““Breve storia dello Stato d’Israele” di Claudio Vercelli

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *