Parabere: oltre gli stereotipi. Quando l’enogastronomia diventa un forum organizzato da donne per le donne

Standard

Parabere Forum

Se si parla di cucina, intesa come zona della casa dedicata alla preparazione dei pasti, per associazione spontanea la mente va alla donna. Se invece il discorso vira sull’alta cucina, la figura dello chef, complice anche il piccolo schermo, Ŕ maschile. E spesso piacente. La risposta a questo stereotipo si chiama Parabere, il forum enogastronomico di donne per le donne. L’appuntamento Ŕ fissato a Bilbao per il 1 e il 2 marzo prossimi e, nella presentazione della due giorni, lo scopo Ŕ quello di lanciare una “piattaforma non profit e indipendente” per consentire “l’evoluzione dello stato della gastrononia, del cibo, della nutrizione e dell’agricoltura”. Come? “Coinvolgendo le aziende, la politica, l’universitÓ e altri settori leader della societÓ”. Tra gli ospiti pi¨ importanti compare l’attivista ed ecologista indiana Vandana Shiva, ma 300 sono le partecipanti che arrivano da 5 continenti e che rappresentano opinion leader del settore, scienziate, operatrici agricole, donne chef e sommelier.