Julian Assange, la vicenda giudiziaria in Svezia e un libro che ne racconta i risvolti. Per la libertÓ d’espressione e di informazione

Standard

Assange in Sweden: The Police Investigation

Si intitola Assange in Sweden: the police investigation il libro scritto da Radsoft e Rixstep e curato da Bridget Hunter. ╚ uscito qualche giorno fa e una parte del ricavato sarÓ donato al Julian Assange Defence Fund. Un’ottima lettura e un’altrettanto ottima buona causa per la libertÓ d’informazione e, ancor prima, d’espressione.

(Via Wikileaks su Twitter)

LibertÓ d’espressione: risorsa spostata o rimossa

Standard

Si chiama (chiamava? Chiamerebbe?) libertÓ di espressione. Ma:

LibertÓ d'espressione

PS: certamente non la troverai qui [mappa]

Qui qualche ulteriore (e condivisibile) spiegazione. Altrettanto si pu˛ dare qui. E un segnale positivo c’Ŕ (soprattutto alla luce di chi dice che va fatto “ogni sforzo per non farla morire. Eluana potrebbe fare figli”, il massimo dell’aberrazione di una mente maschile non solo su una persona in stato vegetativo, ma sul corpo di una donna in quelle condizioni): la nascita – si segnalata su Lipperatura – del sito ZeroViolenzaDonne.it.