Mankind is no Island: microdocumentario (mobile)

Standard
Spread the love

Ha ragione Mauro Lupi quando dice che questo cortometraggio rappresenta “tre minuti d’arte”. Opera del filmaker Jason van Genderen, si intitola Mankind is no Island, racconta attraverso simboli quotidiani la situazione dei senza fissa dimora e le riprese sono state effettuate con un normale telefono cellulare. Risultato? Essersi aggiudicato il TropFest, che dal 1993 premia (all’inizio con il nome di Tropicana Short Film Festival) i migliori corti in concorso (qui qualche esempio di altri vincitori e qui un po’ di scatti delle passate edizioni).

One thought on “Mankind is no Island: microdocumentario (mobile)

  1. Ho guardato e riguardato il corto. Mi sono fatto ubriacare dalle parole, dalle immagini e dalle sequenze delle note.
    Non ho potuto non farlo e ho riscritto il testo, è stato un “doverlo fare” e non so nemmeno il perché.
    Forse volevo esorcizzare qualcosa, forse non volevo vederlo.
    Dopo che l’ho scritto e riletto il testo ho trovato che avesse valore a prescindere dal corto, dal premio.
    Spero che venga letto con calma, senza i tre minuti che segnano il passo.

    Mankind is no Island

    This story is about 2 cities
    divided by ocean, united by hope,
    hunger through your eyes
    our city is famous happy
    you can feel the love
    I love Sydney
    I love New York
    but what is it we love today
    do we love the people or the place?
    do we measure empathy by donations?
    I walk by you today.
    I always look away
    Well Worn boots with no standing
    Do you reason with your condition?
    Our city says we’ll look after you,
    your very own family turn blind
    when did you last see your dad, boys, mother, brothers, children?
    No fortune to indulge, no sunflower, no rainbow, no successful life.
    I walk by you today.
    I did not look away
    A story around every corner
    the gentle art of hearing your truth, your thinking, your inner spirit, no different to me
    This is freedom?
    Mankind is no Island

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *